X

Menu

ALBERTO FORTIS
Sabato 28 novembre 2009 – h 21:30
ingresso 10 €

fortis

Una vita di canzoni, di ricerca spirituale, di impegno sociale. Alberto Fortis è uno di quegli artisti che possono guardarsi alle spalle senza imbarazzo, consapevoli di avere sempre cercato di superarsi, magari anche a dispetto delle sirene del facile successo. Sono passati trent’anni giusti da quando gli oggi non più giovanissimi ascoltatori dell’Alto Gradimento radiofonico condotto da Arbore e Boncompagni si trovarono a contatto con le prime perle del cantautore di Domodossola con base a Milano. “A voi Romani”, “La sedia di lillà”, “Milano e Vincenzo”, “Il Duomo di notte”: un poker da stendere la concorrenza, l’avvento del dubbio e della fragilità individuale nell’Italia alle prese con le lacerazioni epocali. Anziché godersi gli allori e procedere in direzione pop, Alberto prese subito a scavare in profondità. Qualche impennata di successo, come “Settembre”; l’avventura ai mitici studi Abbey Road dei Beatles e l’omaggio al maestro John Lennon di “Fragole infinite”. Poi qualche pausa, ma mai sotto il profilo della qualità. E il grande ritorno, che prendendo spunto da “Music Farm” ha restituito alla nostra canzone d’autore un uomo nuovo, impegnato e maturo. E allora, teniamoci Fortis.
Location: Auditorium

« Previous Post
Next Post »

INFO: 011 8028705