X

Menu

“I CLASSICI PER UN DUO PIANISTICO” – MORETTI E RAVELLI PER MUSICA CHE PASSIONE
Domenica 15 aprile 2012 – h 17:00
ingresso gratuito

musica_che_passione_15_aprile_moretti-_ravelli

Il duo pianistico Antonella Moretti e Mauro Ravelli, costituitosi nel 1989, si è formato sotto la guida del Maestro L. Leonardi, perfezionandosi, successivamente, con il duo C. Pastorelli-E. Perrotta, con B. Canino, R. Bollea, M. Mika e J. P. Armengaud. Ha, inoltre, approfondito le prassi esecutive settecentesche con E. Fadini ed il repertorio moderno e contemporaneo con B. Wambach e R. Rivolta, intraprendendo lo studio della pratica improvvisativa con C. Montandon, V. Globokar e M. Mengelberg.
La ricerca musicale del duo, che si dedica sia al pianoforte a quattro mani sia ai due pianoforti, comprende, oltre ai classici, autori poco frequentati nei normali programmi concertistici ed autori contemporanei, includendo prime esecuzioni assolute ed esperienze artistiche interdisciplinari, in cui la musica si associa ed interagisce con altre forme di espressione (poesia, teatro, arti visive, cinema, video).
Ha collaborato con Y. Suzuki dell’ “Ensemble Modern” e C. Dierstein dell’ “Ensemble Recherche” e collabora tutt’oggi con i percussionisti J. Faralli e N. Dicorato.
Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’ estero, con lusinghieri apprezzamenti di critica e di pubblico.
Incide per “La Bottega Discantica”, con cui ha pubblicato un cd dedicato alle musiche per duo pianistico del compositore milanese Paolo Castaldi e pubblicherà l’integrale per duo pianistico dello spagnolo Louis De Pablo.
Tra le Stagioni concertistiche e gli Enti per cui ha suonato figurano l’Associazione Musicale “E. Grieg” di Napoli, l’Ensemble Europeo “Antidogma Musica” di Torino, il Festival Pianistico “Città di Lucca”, il Teatro “Carlo Felice” di Genova, l’ “ICONS” di Torino, l’Associazione “Avant Arts” di Bologna, l’A.Gi.Mus., il Teatro Comunale di Riolo Terme, l’Oratorio S. Filippo di Torino, il Teatro “Chiabrera” di Savona, la Camerata Strumentale “A.Casella”di Torino, la Rassegna “MetroPoli” della Provincia di Milano, l’Internationales Musikinstitut di Darmstadt, l’Eurofestival di Camerino, l’Unione Musicale di Torino, l’Associazione “Il Chiostro” di Milano, l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda, la Radio di Stoccarda, la Sezione di Musica Contemporanea della Civica Scuola di Musica di Milano, il Teatro Comunale di Modena, la Rassegna “Asolo Musica”, “Il Salotto di Numeria” dell’Università “La Sapienza” di Roma, il Teatro “S. Barnaba” di Brescia, la rassegna “Suono Immagine”, presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, l’Università di Udine, la Fondazione Mudima di Milano, il Festival Internazionale “Ultrapadum”.
All’attività concertistica entrambi i pianisti affiancano l’insegnamento, la divulgazione e l’organizzazione di rassegne artistiche e culturali.

Programma:

G. Bizet
Jeux d’Enfants
I. L’Escarpolette
II. La Toupie
III. La Poepèe
IV. Les Chevaux de bois
V. Le Volant
VI. Trompette et Tambour
VII. Les Bulles de Savon
VIII. Les quatre coins
IX. Colin-Maillard
X. Saute-Mouton
XI. Petit mari, Petit femme
XII. Le Bal

G. Faurè
Dolly op.
Berceuse
Mi – a – ou
Le jardin de Doll
Kitty – Valse
Tendresse
Le Pas Espagnol

F. Schubert
Tre marce militari op.51, D 733

J. Brahms
Cinque danze ungheresi

« Previous Post
Next Post »

INFO: 011 8028705