X

Menu

MANOMANOUCHE
Sabato 28 febbraio 2009 – h 21:30
ingresso 5 €

manomanouche
Il tocco gitano dei Manomanouche è una bella ventata d’aria fresca e libera, che dal Piemonte ha saputo imporsi a livello nazionale. Le straordinarie capacità del quartetto, la pervicacia con cui persegue la sua ricerca partita dal mito di Django Reinhardt, nonché l’approccio cosmopolita del progetto sono caratteristiche in sintonia con lo spirito della Suoneria. Casa della musica, che diventa Musica maiuscola quando salgono sul palco due componenti storici dell’orchestra di Paolo Conte, il fisarmonicista, bandoneonista e clarinettista Massimo Pitzianti e il contrabbassista Pierre Steeve Jino Touche. Né sono da meno i chitarristi Nunzio Barbieri e Luca Enipeo, cui spetta il compito di far vibrare le corde acustiche intorno a cui si è costruito il mito stesso della cultura senza frontiere degli zingari Manouche. Una fetta di suono europeo che i quattro rinnovano con lucidità.
Location: Auditorium

« Previous Post
Next Post »

INFO: 011 8028705