X

Menu

RAIZ
Sabato 29 marzo 2008 – h 21:30
ingresso gratuito

raiz

Una voce calda, un concerto bollente. Raiz arriva alla Suoneria in trio, per aggiungere un tassello prezioso al puzzle di corde vocali che si va componendo mese dopo mese sul palco del nostro auditorium. Da Bobby Soul a Ginevra Di Marco, da Robertina a John De Leo, il canto cosmopolita è una componente essenziale del panorama pop nostrano, nipote della musica leggera nazionalpopolare e figlio di voglie meticcie maturate nelle stagioni del rock intelligente. Raiss, ovvero Rino, magari Reeno per aiutare gli anglosassoni nella giusta pronunzia, ancora Raiz; mutevole nella griffe, inconfondibile di fronte al microfono. Con gli Almamegretta e nella “Karmakoma” di Massive Attack, in profondità con i bassi trivella di Bill Laswell, in superficie accanto a Lucio Dalla sotto i riflettori della Rai, l’uomo è tornato lo scorso anno alla carica con un disco formidabile. Si intitola “Uno”, reca le stimmate dei capolavori realizzati in gruppo nel decennio precedente, e si materializza a Settimo Torinese attraverso una formazione essenziale: Raiz è infatti accompagnato da Giuseppe De Trizio alla chitarra e Fabrizio Piepoli alle percussioni, ovvero attacco e centrocampo dei Radicanto. Una dimensione intima, votata alla comunicazione diretta; un piatto che profuma di mare e di metropoli. L’incontro sanguigno con un cantante che in area Myspace apre così la sua biografia: “I was born in Napoli, Mediterranean Sea”. Italia, certo. Europa, ci mancherebbe. Mediterraneo però è altro, sotto il profilo emotivo. Valore aggiunto, come il concerto che da “Uno” spazia verso l’onda Almamegretta e le spiagge “Wop”.
Location: Auditorium

« Previous Post
Next Post »

INFO: 011 8028705