X

Menu

SIMONE CRISTICCHI PER ACOUSTIC CAFÈ
Giovedì 23 febbraio 2012 – h 21:30
ingresso 5 €

simone_cristicchi

Un incontro ravvicinato con Simone Cristicchi è sempre un’occasione da non perdere in materia di garbo, riflessioni, belle canzoni, senso dello humour, spessore culturale. Il cantautore romano arriva alla Suoneria mentre gira intorno alla boa dei 35 anni, e rappresenta il personaggio ideale per la nostra formula Acoustic Café, ovvero per raccontare sé stesso attraverso domande e stimoli del conduttore Ezio Guaitamacchi. Nell’informale atmosfera da salotto e attraverso la competenza del padrone di casa, Simone ci rivela retroscena e sentimenti del suo paziente, ispirato, colto e al tempo stesso popolare tracciato artistico. Venuto alla ribalta con prepotenza nel 2005 con il tormentone “Vorrei cantare come Biagio” e al top nel 2007, quando vinse il Festival di Sanremo con “Ti regalerò una rosa”, ma assai più articolato. Altri brani di classe, da “Studentessa universitaria” a “Ombrelloni” e “L’ultimo valzer”; il lungo lavoro su temi di interesse sociale e culturale come il disagio mentale e la vita in miniera; i progetti televisivi e “Genova brucia”, il brano dedicato al G8 di Genova che gli è valso il premio Amnesty International. Tutto questo per voi all’Acoustic Café, per una sera dependance del Grand Hotel Cristicchi.

« Previous Post
Next Post »

INFO: 011 8028705