X

Menu

QUADROPHENIA

omaggio a The Who

con ALEX LOGGIA & TONY FACE BACCIOCCHI

per Dischi Rac-Cantati

Venerdì 22 febbraio 2019 – h 21.30

Ingresso gratuito

alex loggia e tony face bacciocchi_web

A distanza di 40 anni da quel 1979 che lo vide uscire nelle sale di tutto il mondo, Quadrophenia, il film capolavoro ispirato all’omonimo album degli Who del 1973, torna protagonista per questo terzo appuntamento della rassegna Dischi Rac-Cantati. Il film, ripercorrendo le musiche dell’album, racconta attraverso il protagonista Jimmy, i contrasti della generazione inglese degli anni ’60 che si divideva fra i Mods (giovani ben vestiti che guidavano scooter italiani) e i Rockers (seguaci del rock and roll americano anni ’50, vestiti con giubbotti di pelle e sempre in sella a grosse motociclette). Così Quadrophenia resta probabilmente a tutt’oggi il film capace di mostrare come nessun altro il connubio tra rock e ribellione giovanile. Con oltre 100 milioni di dischi venduti nel mondo e la reputazione di “migliore gruppo dal vivo di sempre” la band (Pete Townshend – chitarra, Roger Daltrey – voce, John Entwistle – basso e Keith Moon – batteria) ha rappresentato per molti versi l’emblema del gruppo rock per eccellenza, in grado di influenzare svariate generazioni future. Tutto questo sarà raccontato da Alex Loggia, musicista, ex chitarrista degli Statuto, il gruppo più rappresentativo della scena Mod e ska italiana, compositore, autore, produttore, arrangiatore e Antonio Tony Face Bacciocchi, musicista, scrittore con attive dieci pubblicazioni, giornalista musicale per Classic Rock e giurato al Premio Tenco, blogger , vincitore del Premio Mei 2016 per il miglior blog di musica e cultura italiano e studioso di sottoculture giovanili.

INFO: 011 8028705