X

Menu

SLEP & THE RED HOUSE

con Franco Sciancalepore

Rudy Ruzza & Naska

Sabato 11 gennaio 2020 – h 21.30

Ingresso 8 € con consumazione

Slep and the red house_web

Slep & The Red House, dove il sound rock-blues è contaminato da influenze rockabilly e jazz. Nel gruppo si alternano nel tempo vari musicisti, per questo appuntamento in Suoneria Slep sarà accompagnato dalla storica sezione ritmica degli Statuto, Naska e Rudy Ruzza.

Slep
Chitarrista blues, r’n’r, slide, swing, rock’a’billy, r’n’b. Session-man, produttore ed insegnante presso il CFM (Scuola Civica-Teatro Regio di Torino) e il carcere delle “Vallette”. Collaboratore di Francesco DeGregori e Arti e Mestieri. Premio “Fare Musica 1990″, come miglior chitarrista blues italiano. Principali tour e sessions: John Martyn, Dr.Feelgood, Dick Heckstall-Smith (John Mayall, Colosseum), Pretty Things, Cramps, Dream Syndicate, Green on Red, Blasters, Raymond Dumbe’ (Miriam Makeba), Guido Guglielminetti (F.Degregori), Elio Rivagli (C.Baglioni), Alberto Marsico, Enzo Zirilli, etc. Autore di colonne sonore cinematografiche (“Black Harvest”- Guido Chiesa) e radiofoniche (“RAI Stereonotte” – anni ’80). Ospite di varie produzioni RAI (“Festival Sanremo ’88”, “Domenica In”, “DOC”, etc.)

Rudy Ruzza
Bassista storico degli Statuto, dal 1989 al 2003. Ora nuovamente in pianta stabile con la band dal 2016. Con gli Statuto incide dischi e partecipa al Festival di San Remo, Cantagiro, Festivalbar, con apparizioni nelle principali trasmissioni Rai e Mediaset. L’attivita’ live e’ sempre intensa, alternando le situazioni disimpegnate a quelle piu’ impegnate socialmente. Negli anni di distacco dalla band suona con una sua formazione, “Beat Power” portando in giro un divertente spettacolo sul beat italiano, occasionalmente in collaborazione con artisti come Rocky Roberts, Ivan Cattaneo, Marco Carena.

Giovanni “Naska” Deidda
Fin da bambino grande appassionato di musica, inizia molto presto a suonare la batteria e a comprare dischi. E’ membro fondatore della storica mod band torinese Statuto, gruppo fondamentale nel panorama della scena musicale italiana (ricordiamo tra le altre la partecipazione al festival di Sanremo, centinaia di concerti in Italia e all’estero, una discografia molto ricca). Grande appassionato di sonorità sixties e profondo conoscitore dei Beatles, ha collaborato come autore e consulente per numerosi programmi televisivi musicali di RaiDue. Parallelamente alla carriera musicale, negli ultimi anni ha messo a frutto la sua conoscenza musicale coltivando con notevoli riscontri la sua attività di dj.

INFO: 011 8028705